top of page

Che cos'è il Colesterolo?

Aggiornamento: 14 mag

Si sente spesso parlare di colesterolo alto, colesterolo cattivo, ma non tutti sanno cos'è il colesterolo.


Placche di Colesterolo nelle arterie
Che cos'è il Colesterolo?

Il colesterolo è una sostanza grassa presente nel sangue che svolge molte funzioni importanti nel nostro organismo, come la produzione di cellule e ormoni. Tuttavia, un livello elevato di colesterolo LDL (noto anche come "colesterolo cattivo") può aumentare il rischio di malattie cardiache e cardiovascolari.


Quali sono le cause dell'aumento del Colesterolo LDL?

Una delle principali cause dell'aumento del colesterolo LDL è un'alimentazione povera e squilibrata, ricca di grassi saturi e zuccheri. Per mantenere livelli di colesterolo nella norma, è importante seguire un'alimentazione equilibrata e variata, ricca di frutta, verdura, cereali integrali e fonti di proteine magre come pesce, pollame e legumi.


Colesterolo alto: ecco i cibi da limitare

Immagini della carne con una "X" rossa ad indicarne la limitazione e dell'olio con un "V" verde per indicare che si tratta di un buon alimento per il colesterolo
Colesterolo alto: ecco i cibi da limitare

E' consigliabile limitare l'assunzione di cibi ricchi di grassi saturi, come carne rossa, formaggi, burro e cibi fritti, e sostituirli con fonti di grassi insaturi, come l'olio d'oliva, l'avocado e i frutti di mare. Inoltre, è importante ridurre il consumo di zuccheri aggiunti, come quelli presenti nei dolci e nei succhi di frutta, e scegliere alimenti a basso contenuto di sodio per prevenire l'aumento della pressione arteriosa.


Quali sono gli alimenti che aiutano ad abbassare i livelli di Colesterolo?

Un'alimentazione sana e uno stile di vita attivo sono fondamentali per mantenere livelli di colesterolo nella norma e prevenire le malattie cardiache. Nella nostra guida "Cosa mangiare per abbassare i livelli di colesterolo alto nel sangue" vengono dati dei suggerimenti che aiutano a regolarsi quando i livelli di colesterolo sono sopra la norma. Esistono, infatti, alcuni alimenti che possono aiutare ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue, come le statine, le noci, l'avena, le mele, le pere, le arance, i limoni, le fragole e le ciliegie.

In generale, un'alimentazione sana e uno stile di vita attivo sono fondamentali per mantenere livelli di colesterolo nella norma e prevenire le malattie cardiache.

È importante consultare il proprio medico o un nutrizionista per un piano alimentare personalizzato in base alle proprie esigenze e condizioni di salute.


Come capire se si ha un livello elevato di Colesterolo "cattivo"?

Mani di medico che tengono due fiale di sangue, una con il colesterolo e l'altra con il profilo lipidico
Come capire se si ha un livello elevato di Colesterolo "cattivo"?

Per valutare i livelli di colesterolo presenti nel sangue si effettua il controllo del profilo lipidico plasmatico, una procedura medica che consiste in un prelievo di sangue a digiuno.

I valori ottenuti da questo esame vengono confrontati con i range di riferimento stabiliti dalle linee guida internazionali, per determinare se ci sono alterazioni del metabolismo lipidico.

Il colesterolo è una sostanza presente naturalmente nel sangue, ma quando i livelli sono troppo alti, può depositarsi lungo le pareti delle arterie, formando delle placche che rendono più difficile il flusso sanguigno. Per questo motivo, è importante tenere sotto controllo i livelli di colesterolo LDL (noto anche come "cattivo" colesterolo) e aumentare quelli di HDL (o "buono" colesterolo).

Il controllo del profilo lipidico plasmatico è quindi una procedura importante per la prevenzione delle malattie cardiovascolari. In caso di valori alterati, il medico può prescrivere una terapia farmacologica o consigliare integratori alimentari e/o cambiamenti nello stile di vita, come una dieta equilibrata e l'attività fisica regolare.

56 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page